Xiaomi Mi TV 5 avrà un pannello Quantum Dot QLED 4K

bQiqD2gQjBs43pAtK9PyRV 1 - Xiaomi Mi TV 5 avrà un pannello Quantum Dot QLED 4K

Xiaomi ha un grande evento in programma per il 5 novembre in Cina, dove svelerà il nuovo Mi TV 5 che potrebbe imporsi come uno dei televisori QLED più convenienti sul mercato.La gamma Mi TV di Xiaomi ha avuto molto successo grazie al prezzo aggressivo dei pannelli grandi e ad alta risoluzione che la concorrenza non poteva eguagliare. Il Mi TV 5 è in procinto di continuare la tendenza passando ai pannelli QLED.I pannelli QLED hanno il Quantum Dots Filter posto davanti a una retroilluminazione LCD, che porta ad un’eccellente luminosità e resa del bianco rispetto agli OLED. La maggior parte dei televisori di fascia alta di Samsung e OnePlus optano per i pannelli QLED.
 I migliori televisori 4K 2019: guida all’acquisto  Amazon Black Friday, l’arma segreta contro Spotify?  10 consigli per sfruttare al meglio il Black Friday 2019 
Mi TV 5 teaser
Non sorprende che Xiaomi stia prendendo di mira questo segmento con la sua nuova gamma di Quantum Dot Mi TV 5. La società ha anche confermato l’utilizzo dei pannelli QLED 4K di Samsung e vanta una copertura della gamma di colori NTSC del 108%. Si prevede il supporto per un sacco di piattaforme OTT e PatchWall.Nello stesso evento, la società lancerà lo smartphone Mi CC9 Pro, che sarà la prima configurazione penta-cam da 108 MP al mondo e il Mi Watch, che sarà il primo smartwatch di Xiaomi. Si prevede che CC9 Pro arriverà sui mercati globali come Mi Note 10, portando una CPU Snapdragon 730G, una grande batteria da 5.000+ mAh con supporto per la ricarica rapida e l’iconica configurazione a 5 obiettivi.Tra gli obiettivi troveremo una fotocamera principale da 108 MP con un ultra-grandangolo da 117°, un obiettivo macro e un teleobiettivo con zoom ottico 5x, uno zoom ibrido 10x e uno zoom digitale 50x.
 Cerchi un ampio TV OLED? Scopri LG C9